Pubblicati da 3v3ct4

Allattamento materno: primo naturale abbraccio fuori dalla pancia!

Perché la pedagogia si occupa di allattamento?  Instaurare da subito il primo abbraccio fuori dalla pancia, mediante l’allattamento, sortisce effetti nello sviluppo neuro-evolutivo, comportamentale e sensoriale poiché il nostro cervello si modifica, mediante l’attività dei neuroni, in risposta agli stimoli ricevuti dall’ambiente educativo esterno. L’allattamento al seno, infatti,  rientra tra quelle  forme di accudimento premurose che, non […]

Maria Montessori: antesignana di un dialogo tra educazione e neuroscienze

Un contributo pedagogico interessante, proposto nell’ambito dell’intesa ACP-APP e nella consapevolezza di un nesso tra la pedagogia di Maria Montessori e le attuali ricerche neuroscientifiche sullo sviluppo neuroevolutivo del bambino. Introduzione Le attuali ricerche neuroscientifiche hanno confermato buona parte delle intuizioni montessoriane scaturite da un metodo, o forse è meglio dire approccio, dalle rilevanti potenzialità, […]

Compleanno Montessori: un inno alla vita, ma non solo!

Cos’è il compleanno Montessori? Un inno alla vita, ma non solo! E’ uno degli innumerevoli esempi concreti che Montessori ci ha fornito per suscitare l’emozione, stimolare l’immaginazione dei più piccoli  e, per ultimo ma non meno importante, per educare al rispetto di se stessi e di ciò che ci circonda: cose, animali, natura e altre persone. Si […]

Assonanze pedagogiche nell’apprendimento: pedagogia scientifica di Maria Montessori e pedagogia della gestione mentale di Antoine de La Garanderie

Negli ultimi anni il numero dei bambini e degli adolescenti interessati da difficoltà di apprendimento è aumentato sensibilmente. Riflettere quindi sul proprio ruolo di “esperti dei processi educativi” diventa linfa vitale per non incorrere nel rischio di soluzioni standardizzate. Svariate possono essere le assonanze pedagogiche e gli intrecci educativi fra tradizione e modernitaÌ: da Montessori […]

Tablet sì oppure no? Qual è l’età giusta per il suo utilizzo?

Tablet sì oppure no? Qual è l’età giusta per il suo utilizzo? Questa è la domanda ricorrente che ci poniamo per capire quando, e in che misura, la tecnologia deve entrare a far parte delle attività quotidiane dei nostri bambini. Al di là della facile tentazione di demonizzare o elogiare il virtuale, dovremmo svincolarci da […]

Pedagogia dell’auto-orientamento

Educare all’autoimprenditorialità: obiettivo pedagogico volto alla crescita ed all’orientamento professionale. Educare i giovani a divenire imprenditori di se stessi, all’interno di questa società precaria e mutevole, si configura finalità sempre più difficile. Obiettivo arduo, ma non impossibile! Qual è il punto di partenza per poterlo conseguire? Si dovrebbe cominciare predisponendo contesti educativi che possano caratterizzarsi […]

L’educazione è futuro.

Se si educa…non si rieduca! Se educare fosse un processo semplice e lineare, non ci ritroveremmo determinate “criticità” sociali e soprattutto non esisterebbe la “rieducazione.” Educare alla scelta, alla capacità capacità critica e soprattutto ad essere protagonisti del proprio processo di crescita, senza deleghe, risulta essere un “lavoro” sempre più complesso. Complesso e impegnativo, ma […]

Per cominciare diamogli il mondo!

Per cominciare diamogli il mondo! Oggi ricorre l’anniversario della nascita di chi ha saputo donare, con la sua umanità e professionalità, grande slancio al panorama educativo internazionale: Maria Montessori. Sono molteplici gli apporti scientifici per i quali andrebbe valorizzata e che hanno contribuito al conferimento di una solida identità epistemologica, scientifica ed esperienziale della pedagogia; […]

Sbagliando, si educa!

Sbagliando, si educa!   “È la cosa più difficile di questo mondo…come fare..sarò capace…” queste le domande più frequenti dei neogenitori o di chi si accinge alla genitorialità. Essere “buoni” genitori e aiutare i propri figli a diventare adulti è “la cosa più complicata del mondo”, ecco la frase che ogni genitore pronuncia almeno una volta […]